Gamestop acquista il portale Kongregate  17

Verso il dominio dei browser game?

Chiunque si sia dedicato un po' al magico mondo dei giochi in flash su internet conoscerà sicuramente Kongregate, un grosso portale che condensa molti titoli fra i browser game disponibili online.

A quanto pare, GameStop ha acquistato in blocco il sito, prendendosi così una fetta importante dell'attuale mercato del "casual gaming" online. Il portale resterà sotto il controllo dei fondatori Jim e Emily Greer, ma la proprietà dovrebbe passare alla catena di rivenditori in questione.

"Kongregate porta avanti la strategia digitale di Gamestop apportando una piattaforma di gioco per titoli casual, mobile e browser che può essere fruita anche da giocatori esperti", ha riferito il CEO di Gamestop J. Paul Raines, "diamo il benvenuto a Kongregate nella famiglia Gamestop".