Capcom scontenta del poco successo di Lost Planet 2  72

E grave calo dell'utile netto...

In casa Capcom non si respira un'aria particolarmente serena, soprattutto visti i risultati finanziari dell'ultimo periodo. E in particolare il colosso è parso decisamente amareggiato per gli scarsi consensi, in termini di vendite, relativi all'action game Lost Planet 2, il quale ha venduto secondo i dati dichiarati 1,3 milioni di copie nel trimestre conclusosi lo scorso 30 giugno. Risultati che sono parsi alla dirigenza inferiori alle iniziali previsioni; pare inoltre che 1.35 milioni di unità siano state piazzate per il datato Street Fighter IV e 690.000 copie per Monster Hunter Tri. Facendo un rapido calcolo, l'utile netto rispetto allo scorso anno nel medesimo intermezzo è calato per Capcom di circa il 90%, un risultato che sa di vero e proprio crollo e che vede già gli strateghi dell'azienda al lavoro per invertire una tendenza senza dubbio al momento piuttosto preoccupante.