PoliticaAnche i più giovani giocano online, dice un sondaggio 

Varie forme di online

Una ricerca condotta negli Stati Uniti da M2 Research rivela che il gioco online, a quanto pare, non è appannaggio dei soli adulti.

I risultati del sondaggio dicono che il social networking e l'online sta aumentando vistosamente anche tra i più giovani: ben il 91% dei ragazzi e il 93% delle ragazze, tutti di età compresa tra gli 8 e gli 11 anni, farebbero uso di giochi online, in varie forme. Nella ricerca rientrano - probabilmente per la maggior parte - anche i browser game gratuiti e i giochi collegati a social network come Facebook, d'altra parte quest'ultimo risulta essere il sito più visitato dalla medesima fascia di pubblico.

Il gioco preferito per una grossa fetta di utenza femminile risulta essere "Mario" (un qualsiasi titoli appartenente alla serie, parrebbe) scelto dal 20% delle ragazze intervistate, mentre i ragazzi hanno scelto in maggioranza Call of Duty: Modern Warfare per il 36%. La cosa peraltro non sarebbe proprio regolare considerando che l'età indicata per il gioco in questione è "16+", almeno in Europa.