Si comincia a parlare di Starcraft II: Heart of the Swarm  58

La Regina delle lame

A poche settimane dal rilascio di Starcraft II: Wings of Liberty, primo capitolo della trilogia dedicato ai Terran, si comincia a parlare del secondo: Heart of the Swarm, dedicato invece agli Zerg. Il primo a cominciare ad affrontare ufficialmente l'argomento è Rob Pardo, che parla di quanto seriamente si stia ora preparando il terreno per il gioco, dopo aver fatto debuttare la prima parte. "Abbiamo sempre avuto molte idee e c'è ancora del lavoro di design da fare, ma le hardcore art e la programmazione stanno cominciando adesso. E' troppo presto per fare delle stime, ma appena li avremo pronti cercheremo di farli uscire." Continua poi: "Da una prospettiva single player renderanno la sensazione di sequel. Sarà una significativa quantità di contenuti. La parte multiplayer sarà più come una specie di set di espansione. Non tireremo fuori razze nuove. Faremo certamente delle aggiunte al multiplayer, ma sarà una specie di set di espansione". Noi restiamo in attesa di una data del secondo capitolo del gioco, sperando che il palcoscenico del prossimo BlizzCon sia quello giusto per la sua rivelazione.