Riorganizzazione globale per Atlus  11

Ma il marchio rimane

Il sito ufficiale di Index Holdings, compagnia che controlla Atlus, comunica in queste ore la "dissoluzione" di quest'ultimo publisher all'interno di una manovra di riorganizzazione interna.

Come riferito anche da Gamasutra, il marchio Atlus dovrebbe comunque rimanere attivo ma non è chiaro in che modo i team interni debbano funzionare, dal momento che la motivazione della manovra è il concentrare gli sforzi su "aree di profitto dedicate all'utenza core".

Atlus rimarrebbe come entità indipendente, dunque forse dedicata allo sviluppo più che al publishing. In ogni caso, è difficile che la decisione influisca effettivamente sui diversi progetti attualmente in sviluppo, come assicurato da Katsura Hashino, director del gioco horror Catherine annunciato solo pochi giorni fa.