APB chiude i battenti  45

Fine prematura

Non è durato moltissimo: APB, l'MMO in stile "guardie e ladri" sviluppato da Realtime Worlds, ha chiuso le attività in seguito ai problemi finanziari del team responsabile.

"APB è stato un viaggio fantastico, ma sfortunatamente giunto ad una fine prematura", si legge in un messaggio da parte degli sviluppatori pubblicato sul forum ufficiale, "oggi siamo tutti tristi nell'annunciare che, nonostante tutti gli sforzi profusi per evitarlo, APB deve chiudere, è stato un piacere lavorare su APB e con tutti i suoi giocatori".

La chiusura dell'MMO è dovuta allo stato di bancarotta di Realtime Worlds, compagnia entrata recentemente in amministrazione controllata, che ha già subito gravi perdite in termini di staff andando sostanzialmente verso la chiusura delle attività. L'altro progetto in corso presso l'etichetta, ovvero MyWorld, sembra stia per essere acquistato in blocco da una compagnia americana al momento non meglio specificata.