Cammie Dunaway lascia Nintendo  21

Puppies were cute

Dopo circa 3 anni di servizio in Nintendo e una certa visibilità ottenuta (nel bene e nel meno bene, considerando i commenti del popolo videogiocante) in questo periodo, Cammie Dunaway - VP of sales and marketing in USA - lascerà Nintendo il primo di ottobre, spostandosi verso un'altra compagnia che pare non abbia a che fare con l'industria videoludica.

Non sono state riportate ragioni particolari per l'abbandono, soltanto ringraziamenti per il lavoro svolto nella promozione di Wii e Nintendo DS nel mondo e in particolare in nord America. La Dunaway ha avuto un ruolo di spicco all'interno di varie conferenze recentemente tenute da Nintendo, divenendo un volto abbastanza noto nel panorama videoludico.

Entrata a far parte di Nintendo nel 2007, è stata in precedenza CMO di Yahoo! e raggiungendo una posizione tra i 100 "top marketers" della rivista Advertising Age Magazine.