F1 2010Codemasters vuole F1 come FIFA 

E ci sta lavorando...

Che sia l'inizio di una florida partneship? Parliamo di F1 2010 di Codemasters (la quale detiene i diritti ufficiali della Formula Uno), che secondo le intenzioni della software house potrebbe divenire un appuntamento fisso anno per anno un po' come accade per la serie FIFA. A dichiararlo è stato il designer del titolo Steven Hood parlando ai microfoni di Play.tm: secondo Hood al momento gli accordi sarebbero fissati fino al 2011, ma l'azienda starebbe già lavorando per estendere il contratto e fare in modo che il brand arrivi al livello del simulatore calcistico di EA nel corso delle stagioni, con appuntamento strettamente annuale. Staremo a vedere.
Codemasters vuole F1 come FIFA

TI POTREBBE INTERESSARE