Fallout OnlineInterplay ribadisce: Fallout Online nel 2012 

Sarà divertente

Il publisher redivivo Interplay ribadisce nuovamente la missione già riferita in precedenza: portare sul mercato l'ancora misterioso Fallout Online nella seconda metà del 2012.

L'ha affermato il presidente della compagnia Eric Caen in un'intervista pubblicata da Edge, il quale ha aggiunto che nel medesimo anno il lancio sarà preceduto dal rilascio di una versione beta. A quanto pare, il rilascio di ulteriori informazioni più specifiche sul gioco in questione, insieme a materiali multimediali come video e immagini sarebbe al momento escluso da Interplay per non "favorire Bethesda nella sua battaglia", secondo quanto affermato da Caen.

In effetti, la questione legale tra Interplay e Bethesda sull'utilizzo del nome Fallout è tutt'altro che conclusa, con il progetto cautelativamente chiamato ancora Project v13 in attesa della conclusione del processo, che peraltro ha già visto una prima vittoria per Interplay. Nell'intervista si legge anche che si sono "90 persone al lavoro sul gioco" e che "già nel gennaio 2009 era possibile muoversi all'interno del mondo di gioco". Ci sono poi delle interessanti considerazioni sul lavoro effettuato da Bethesda sul brand con Fallout 3: "stiamo naturalmente giocando a quello che ha prodotto Bethesda", dice Caen, "ne apprezziamo alcune parti, ma non andiamo particolarmente matti per tutto quello che hanno fatto. Penso che abbiano tolto molto dello humour originale, e gli appassionati se ne saranno accorti". A quanto pare, quest'aura troppo seriosa non dovrebbe essere replicata nell'episodio Online, che anzi "sarà estremamente divertente", ha detto Caen nell'intervista. Attendiamo solo di poter vedere qualcosa di pratico sul gioco in questione, a questo punto.
Interplay ribadisce: Fallout Online nel 2012