Sony contro Kinect: è scomodo  70

Aspettiamo di scoprire se sia vero o no

Richard Marks, uno dei senior architets di Move per Sony ha espresso la propria opinione rispetto a Kinect, opinione non priva di criticità. "Sono completamente d'accordo sul fatto che ci sia una sensazione magica nell'usare le proprie mani per selezionare qualcosa, ma si tratta di una sensazione che svanisce rapidamente trasformandosi in un modo di fare le cose piuttosto scomodo."
Mark aveva fatto parte del team che su PS2 aveva lavorato ad una soluzione simile a Kinect per poi scegliere di preferire l'EyeToy e in tempi recenti Move. "Qualche volta abbiamo bisogno di pulsanti per avere un certo tipo di esperienza. Altre volte hai bisogno di più precisione di quella che puoi ottenere con una camera. Abbiamo bisogno di sapere esattamente quello che stai facendo con le tue mani, specialmente in ambito di esperienze hardcore. Ecco perchè abbiamo fatto l'EyeToy. Se hai solo la camera, la sensazione è magica ma qualche volta vorresti poter selezionare qualcosa. Non voglio dover gesticolare per premere un bottone." Kinect esce in Europa il 10 novembre prossimo, non manca molto per poterci fare una nostra opinione diretta.