Periferiche PS3I risultati finanziari di Sony: sale PS3, scende PSP 

Risultati misti

Sony ha reso pubblici i risultati finanziari riguardanti il secondo trimestre dell'anno fiscale 2010, che mostrano un buon andamento generale della divisione Networked Products & Services, che comprende tutta la sezione PlayStation e PC, con alcuni distinguo sulle vendite hardware.

In particolare, sono aumentate le vendite (per quanto riguarda la fornitura ai negozi) di PlayStation 3 rispetto al secondo trimestre dell'anno fiscale scorso, con un incremento del 9,3% spiegato anche dalla stessa Sony dall'introduzione di Move sul mercato. Dal punto di vista software l'incremento è ancora più netto, con un aumento del 40% rispetto al Q2 del 2009 (35 milioni contro 25 milioni di unità). Ottimi risultati sebbene dal punto di vista hardware Xbox 360 sia ancora avanti con il suo incremento registrato del 25% nelle vendite della console durante il Q2 2010, spinto però ampiamente dal rilascio della nuova revisione "Slim".

PSP si dimostra invece la nota dolente del panorama Sony: le vendite della console sono scese del 50% da circa 3 milioni nel Q2 2009 a 1,2 milioni nel Q2 2010, accompagnate da una diminuzione del 15% nelle vendite dei prodotti software dedicati.

TI POTREBBE INTERESSARE