Il prossimo Call of Duty ambientato nello spazio?  0

Così riferisce Gamasutra

Siamo proprio adesso all'uscita nei negozi di Black Ops ma già cominciano le voci sul prossimo capitolo di Call of Duty, che come riportato da diverse fonti dovrebbe essere in sviluppo presso Sledgehammer Games.

Il nuovo capitolo in questione è stato menzionato recentemente dal CEO di Activision Eric Hirshberg come in arrivo nella seconda metà del 2011, ma senza aggiungere nessun dettaglio, tuttavia alcune fonti interne all'industria hanno suggerito a Gamasutra che potrebbe in effetti trattarsi di uno sparatutto ambientato nel futuro, con protagonisti dei marine nello spazio.

Non c'è nulla di ufficiale, ovviamente, ma è una voce che potrebbe trovare parzialmente riscontro in quanto affermato in precedenza da Thomas Tipple di Activision e dal capo di Sledgehammer Glen Schofield, i quali avevano parlato di un gioco in grado di "allargare l'utenza" e di un capitolo "piuttosto unico" rispetto alla serie. A quanto pare, inoltre, è stato ribadito durante la conferenza finanziaria tenutasi recentemente che per Activision questo capitolo ha una grossa importanza, con una grande concentrazione di forze e risorse al suo servizio.