ValveSteam uccide il mercato PC, dicono alcuni rivenditori 

Un fenomeno prepotente...

Quando un fenomeno, di qualsiasi natura, si espande a dismisura è abbastanza naturale che possa subire critiche o valutazioni negative di vario genere, ovviamente in accostamento ad altre invece positive. È il caso di Steam (il servizio online ideato da Gabe Newell), piattaforma di distribuzione digital delivery per PC, sulla quale spesso si è dibattuto visto l'enorme successo degli ultimi anni. Questa volta si sono espressi alcuni rivenditori online, i quali hanno criticato duramente il servizio accusandolo di stare uccidendo il mercato PC. In ogni caso, secondo gli ultimi dati a disposizione, Steam avrebbe appena toccato i 30 milioni di utenti.
Steam uccide il mercato PC, dicono alcuni rivenditori

TI POTREBBE INTERESSARE