Angry BirdsNiente sequel per Angry Birds 

Ma che ne sarà dei maiali?

Rovio ha dichiarato di non avere in programma un sequel diretto di Angry Birds, il titolo degli uccellini incazzosi che ha avuto enorme successo su dispositivi Apple e che presto vedremo diventare multipiattaforma. Ma questo non significa che sia la fine del franchise: Rovio sottolinea infatti di voler sorprendere i propri utenti e che non è ancora stata raccontata la storia dal punto di vista dei maiali che nel gioco vengono bersagliati dai colorati volatili. Niente sequel per Angry Birds

TI POTREBBE INTERESSARE