KinectAlan Wake 2 si giocherà con Kinect? 

Chissà...

Non è ancora il caso di prepararci ad assumere le pose di Alan Wake in attesa di un possibile seguito motion-sensibile, ma secondo un annuncio di lavoro pubblicato dal sito ufficiale di Remedy, il team finlandese sta senza dubbio cercando qualcuno che possa capirci qualcosa con Kinect.

Non sta scritto da nessuna parte che si tratti di Alan Wake 2, tuttavia per un nuovo progetto la compagnia sta cercando un "programmatore esperto e appassionato" che lavori alla "nuova versione del motore proprietario di Remedy precedentemente utilizzato per Alan Wake" e che tra i requisiti abbia "esperienza con la tecnologia di motion-sensing".

Il team di sviluppo negli ultimi tempi ha più volte espresso la volontà di voler proseguire il lavoro su Alan Wake con la creazione di un seguito o qualcosa del genere, dunque facendo due più due e aggiungendoci un po' di fantasia possiamo anche mettere in relazione un fantomatico Alan Wake 2 e la periferica a rilevazione di movimento di Microsoft.
Alan Wake 2 si giocherà con Kinect?

TI POTREBBE INTERESSARE