Duke Nukem ForeverBroussard sul perchè dei rinvii di Duke Nukem Forever 

Niente di così drammatico, dice

George Broussard, uno dei creatori del primo Duke Numem, ha dichiarato che non ci siano in effetti ragioni "drammatiche" cdietro al così lungo ritardo di Duke Nukem Forever. Broussard spiega che la causa non sia stata una "missione di perfezione", ma problemi legati allo sviluppo ed alle licenze del motore. "Vorrei che ci fosse una risposta facile o drammatica per il lungo tempo impiegato ed il fatto che non sia ancora stato rilasciato. Semplicemente non era mai pronto. Abbiamo avuto molti problemi di sviluppo durante il tempo. Non era una missione alla perfezione come qualche stupido articolo di Wired ha indicato l'anno scorso. Credo che quello che ci ha ferito di più sia stata la licenza per i motori ed il tentativo di cambiarli troppo. 'Così è la vita' e dopo tutti quei rinvii la scelta era fra continuare o uccidere il gioco. Io non ho mai voluto ucciderlo. Le cose sono cambiate radicalmente fra il 2007 ed il 2009, con molte nuove assunzioni, e la maggior parte del gioco come esiste oggi è stato creato in quel lasso temporale." Lo attendiamo per il 2011. Broussard sul perchè dei rinvii di Duke Nukem Forever