Stanotte arriva il cataclisma per World of Warcraft  31

Con la patch 4.0.3

Sarà bene che tutti i giocatori di World of Warcraft sappiano (se non dovessero già saperlo) che oggi è l'ultimo giorno in cui Azeroth ha l'aspetto che conosciamo da ormai quasi sei anni. Questa notte verrà infatti rilasciata la patch 4.0.3 che anticipa Cataclysm di qualche settimana portando, di fatto, il cataclisma sulla superficie del vecchio mondo, stravolendolo completamente. Da domani mattina, dunque, potremo creare personaggi con le nuove combinazioni razza/classe (tranne ovviamente Worgen e Goblin), viaggiare per le vecchie zone e vederne i cambiamenti intervenuti, expare da livello 71 ad 80 con il 20% di riduzione degli XP necessari. Non potremo salire di livello oltre l'80, volare su Azeroth, skillare Archeolgoy o creare le nuove razze, ovviamente. Ed anche le nuove zone saranno accessibili solo con il rilascio dell'espansione. Ci saranno cambiamenti anche al sistema di collegamento fra Northrend ed Azeroth, con i portali rimossi da Dalaran e sostituiti dai class trainer. Ci saranno invece i nuovi pet tamabili per gli hunter (scimmie, volpi, cani e scarabei) ed una serie di bilanciamenti di classe porteranno al reset dei talenti di druidi, paladini, preti e sciamani.
Salutate Azeroth come la conosciamo, Deathwing sta arrivando.