KinectLa scarsità di Move e Kinect è finzione, secondo Pachter 

Ha sempre il "suo" dire...

Poteva non dire la sua a proposito di Kinect e Move il simpatico analista Michael Pachter?. Certamente no. E quindi, come prevedibile, eccolo a giudicare i presunti - secondo lui - "sold out" delle due periferiche millantati più volte rispettivamente da Microsoft e Sony. Pachter infatti sostiene che le due aziende stiano utilizzando un vecchio trucco per generare l'aumento della domanda, ossia diffondere l'idea che le periferiche siano molto richieste e allo stesso tempo estremamente difficili da trovare. Un antico stratagemma, quindi, che però pare aver avuto una discreta presa sempre che sia stato effettivamente usato.
La scarsità di Move e Kinect è finzione, secondo Pachter

TI POTREBBE INTERESSARE