Final Fantasy XIVFFXIV rimandato ancora su PS3, estesa la trial su PC 

Sembra che non vada molto bene

Square Enix ha annunciato un ritardo per quanto riguarda la versione PS3 di Final Fantasy XIV, probabilmente in attesa di risolvere i problemi strutturali che affliggono la versione PC dell'MMO, che sembra non riuscire a decollare. Il team di sviluppo è stato ristrutturato e la trial del gioco estesa di ulteriori 90 giorni, mentre Yoichi Wada si scusa per il ritardo della versione PS3 che era in origine prevista per marzo prossimo ed ora posticipata a data da definirsi. "Riguardo alla versione PS3, non è nostro desiderio rilasciare una semplice conversione dalla versione Windows nella sua forma attuale, ma più un update che includa tutti i miglioramenti che abbiamo pianificato. Per questa ragione, abbiamo preso la difficile decisione di rimandare la versione PS3 oltre la data annunciata di marzo 2011".
Attendiamo di scoprire se la ristrutturazione dello staff interno dedicato all'MMO sarà sufficiente a portare le modifiche necessarie al gioco permettendogli di divenire appetibile per gli utenti e riuscire così a risollevarsi. FFXIV rimandato ancora su PS3, estesa la trial su PC

TI POTREBBE INTERESSARE