KinectInternet is for porn, e Kinect? 

Applicazioni prevedibili

Solo pochi giorni fa abbiamo visto uscire il primo video della demo di un'applicazione porno per Kinect via PC con Windows 7. Arriva oggi la replica di Microsoft, che ammette che questo genere di applicazioni partono da realtà vecchie come il mondo, e se a qualcuno può piacere e a qualcuno meno ci si dovrà convivere. "Questo non è il primo esempio di una tecnologia usata in modi non previsti dal costruttore. E non sarà l'ultimo." Ovviamente l'azienda sottolinea di non aver autorizzato alcuna licenza per quel genere d'uso della propria tecnologia, che è diretta solo all'intrattenimento familiare e non permette che contenuti solo per adulti vengano certificati per l'uso con la periferica. Ricordate, quindi: se volete mettere le vostre mani (anzi, una per volta) sulle donnine virtuali del sexy-gioco di ThriXXX lo farete senza la benedizione di Microsoft.

TI POTREBBE INTERESSARE