Harmonix mantiene i diritti su Rock Band e Dance Central  2

L'indipendenza totale

Con l'annuncio di ieri sul ritorno all'indipendenza di Harmonix non era stata chiarita la situazione degli IP legati al team di sviluppo, cosa che viene esplicitata oggi.

A quanto pare, la nuova holding formata dal team di sviluppo manterrà per sé i diritti sulle sue serie musicali, in particolare Rock Band e Dance Central. A quanto pare, la gestione delle licenze musicali non è più complicata come all'inizio dell'"era dei rhythm game", rendendo possibile per la stessa Harmonix riuscire ad accordarsi con le major per l'utilizzo di materiali musicali all'interno dei giochi.

Insomma, anche senza il colosso MTV Networks e Viacom, Harmonix ha intenzione di proseguire con la sua strada non solo attraverso i DLC ai giochi già usciti, ma anche con veri e propri nuovi capitoli, eventualmente.