Nuove immagini e informazioni per Stacking  15

Un mondo affascinante

Tra la serie di nuovi titoli di dimensioni "ridotte" sviluppate da Double Fine in collaborazione con THQ, Stacking è probabilmente, in base a quanto si è visto finora, il gioco più interessante almeno visivamente.

Joystiq ha avuto modo di guardare da vicino la nuova produzione di Tim Schafer e Lee Perry, tornando con l'impressione che si tratti decisamente di un'avventura dalle caratteristiche tipiche del suo autore, ovvero intrisa di ironia e umorismo, oltre che di meccaniche alquanto cerebrali.

La storia vede protagonista il piccolo Charlie Blackmore, figlio di una famiglia povera dell'era vittoriana che deve aiutare i suoi parenti implicati in varie situazioni più o meno disagiate. Per fare questo, il protagonista è in grado di entrare all'interno di altri personaggi (tutti i componenti del mondo di gioco sono in effetti bambole in stile matrioska) e assumerne così caratteristiche e abilità. Tutta la storia è narrata attraverso didascalie nello stile del cinema muto, mentre secondo quanto riferito dal sito americano, al contrario di quanto accade nella maggior parte delle avventure, non ci sono uniche possibilità per risolvere gli enigmi ma svariate. Stacking arriverà su Xbox Live Arcade e PlayStation Network nei primi mesi del 2011, qua sotto alcune nuove immagini.