Kinect e Move inadatti agli fps, dice EA  85

Meglio il classico controller...

Secondo Electronic Arts l'utilizzo di Kinect e Move non potrà mai sostituire quello del controller classico, almeno per quanto riguarda certe tipologie di gioco come per esempio gli sparatutto in soggettiva. A sostenerlo è in particolare John Riccitiello, CEO di EA, il quale non vede un futuro per il motion controller in relazione agli fps, secondo lui decisamente più adatti a essere giocati attraverso il pad. Discorso diverso invece, sostiene Riccitiello, per quanto riguarda altri generi più "casual", i quali sicuramente potrebbero divenire in un prossimo futuro appannaggio esclusivo di queste periferiche magari insieme all'intera navigazione nei menù delle console.