L'approccio multiplo alle sfide di Deus Ex: Human Revolution  54

Un gameplay variegato

Sul blog ufficiale di PlayStation, il level designer di Eidos attualmente al lavoro su Deus Ex: Human Revolution, Steven Ciciola, ha parlato un po' del particolare sistema di scelte multiple che caratterizza il gameplay del gioco.

In linea con l'originale, anche il nuovo capitolo propone diverse scelte al giocatore su come affrontare le sue "sfide", lasciando a questi la possibilità di decidere come affrontare le varie missioni e livelli presenti. Il livello mostrato alla Gamescom, ad esempio, ambientato nella Stazione di Polizia, può essere affrontato secondo diverse impostazioni (combattimento, hacking, stealth e "socialmente") e in ogni caso può essere portato a termine.

Se si moltiplica queste scelte per tutte le diverse missioni del gioco e si aggiungono numerose altre sfaccettature differenti, si ha un'idea del grosso lavoro che gli sviluppatori stanno facendo sul gioco per garantire l'ampia libertà di scelta con cui dovrebbe essere caratterizzato. L'impostazione in un primo momento rappresenta un vero "incubo" per i level designer, ma poi crea un tipo di gameplay caratteristico: "tutto quello che dobbiamo fare è assicurare al giocatore la massima possibilità di esplorazione e fornire i mezzi per immaginare soluzioni alternativa per poi poterle effettivamente provare all'interno del gioco".