League of LegendsBullismo virtuale - licenziato un admin di League of Legends 

Lo comunica in via ufficiale il responsabile delle relazioni pubbliche di Riot Games

A quanto pare uno degli admin di League of Legends, titolo ispirato alla modalità DotA di Warcraft, ha insultato a più riprese un giocatore del titolo per poi bannarlo senza giustificazioni.

Ma tra screenshots e report l'intero fattaccio è diventato di dominio pubblico scatenando una discussione di proporzioni bibliche.
Discussione che ha portato al licenziamento dell'impiegato Riot Games e alle scuse dello sviluppatore nei confronti di tutta la community.

Fonte: League of Legend Forum - Discussione - Conclusione