La pirateria batte 4 a 1 i giochi originali in UK  0

Perdite immani

Secondo l'UKIE, un'organizzazione composta da alcuni publisher britannici, per quanto riguarda il mercato videoludico del Regno Unito per ogni gioco originale acquistato si trovano in giro 4 copie illegali utilizzate dai giocatori.

Non ci sono dettagli precisi sulle percentuali per formato o su quali formati e console siano presi in considerazione nel conteggio, ma il totale delle perdite causate all'industria dalla pirateria, solo per quanto riguarda il mercato britannico, ammonterebbe a circa 1,45 miliardi di sterline nel 2010, ovvero più o meno 1,68 miliardi di euro.

Fonte: GamesIndustry.biz