Marvel Vs. Capcom 3: Fate of Two WorldsCapcom serra le fila per superare l'addio di Keiji Inafune 

I dipendenti della compagnia affronteranno le prossime sfide più uniti

Secondo il producer di Marvel vs. Capcom 3, Ryota Niitsuma, Capcom è una compagnia "molto più unita" da quando Keiji Inafune ha lasciato il proprio posto, nell'ottobre 2010.
"Inafune era un leader carismatico", ha dichiarato Niitsuma alla rivista EDGE, "ma credo che la sua partenza abbia in qualche modo reso la compagnia più compatta. Ci sentiamo molto più uniti".
"Penso che saremo capaci di colmare il gap insieme, lavorando in gruppo. In termini di puro talento, abbiamo diversi creativi e programmatori che sanno il fatto loro, quindi non lo vedo come un grosso problema".
Parlando di Inafune, Niitsuma ha aggiunto: "E' un game designer di prima classe, pieno di carisma, e ha deciso di prendere una direzione differente rispetto a quella dell'azienda. Non aveva senso per lui rimanere in Capcom se pensava di non star seguendo le proprie aspirazioni creative".

Fonte: EDGE Magazine

TI POTREBBE INTERESSARE