Need For Speed Shift 2: UnleashedNuovi dettagli per l'Autolog di Need for Speed Shift 2: Unleashed 

Memorizzerà tempi sul giro, gare veloci e comportamento del pilota

Come tutti sapranno, il sistema Autolog che ha debuttato con Need for Speed: Hot Pursuit sarà presente anche nel prossimo episodio della serie "parallela" di Electronic Arts, Need for Speed Shift 2: Unleashed. E, a quanto pare, sarà ancora più intelligente.
Funzionerà più o meno allo stesso modo, memorizzando i record dei nostri amici e le varie raccomandazioni, ma risulterà maggiormente integrato nella struttura di gioco. Anzi, secondo Jesse Abney, producer di Shift 2, farà addirittura parte del DNA del nuovo episodio della serie. Il nuovo Autolog terrà traccia dei tempi relativi ai singoli eventi, delle corse veloci, della "disciplina" del pilota e persino dei tempi parziali fatti su ogni tracciato. La sfida per superare le prestazioni dei nostri amici diventerà ancora più avvincente, insomma.
Il gioco conterrà infine un "premio fedeltà": chi ha giocato con Hot Pursuit riceverà due vetture extra, la Pagani Cinque Roadster e la Lamborghini Reventon, semplicemente accedendo al proprio account EA con gli stessi dati.

Fonte: Joystiq
Nuovi dettagli per l'Autolog di Need for Speed Shift 2: Unleashed

TI POTREBBE INTERESSARE