Software HouseMartyn Brown lascia Team 17 

Notizia sconvolgente per gli amighisti

Una notizia che potrebbe sconvolgere i videogiocatori più maturi, particolarmente appassionati da Amiga: Martyn Brown ha lasciato il Team 17 dopo ben 20 anni di carriera.

Brown è stato a capo del gruppo praticamente dalla sua creazione fino ai giorni attuali, dunque l'abbandono rappresenta un evento decisamente rilevante per la software house britannica con base a Yorkshire e fondata nel 1990.

Non sono state addotte motivazioni particolari, al di là del fatto che fosse giunto il "momento" per lasciare il team. Dopo aver ringraziato e fatto i saluti di rigore, Brown ha affermato di avere già un'idea piuttosto precisa su cosa fare in seguito, ma non è ancora il momento per parlarne, a quanto pare.

TI POTREBBE INTERESSARE