Il terzo quarto fiscale Ubisoft  16

Una crescita del 21%

In ritardo ma decisamente positivo il resoconto del terzo quarto fiscale Ubisoft che, forte di 10.5 milioni di titoli dedicati al ballo e di 6 milioni emmezzo di copie di Assassin's Creed: Brotherhood, porta il totale degli introiti dei primi 9 mesi dell'anno fiscale a 861 milioni di euro. Un totale che supera di 200 milioni gli introiti dello stesso periodo del 2009 e che in buona parte dipend dal ricchissimo periodo che va da ottobre a dicembre. In soli tre mesi infatti Ubisoft ha collezionato vendite per 600 milioni di euro contro i 495 dell'anno precedente.

Fonte: Ubisoft