Pokémon - identità portatile  20

Questione di feeling

Junichi Masuda di GameFreak ha rivelato che non pensa di veder arrivare la serie Pokémon su Wii. "Penso che la serie Pokèmon sarà sempre affiancata ai portatili, anche nel futuro", ha affermato Masuda.
Il dirigente ha poi specificato affermando che la possibilità di portare il gioco con se rispecchia la filosofia stessa della serie (con le sfere tascabili che contengono i Pokémon) e allo stesso modo è importante poter comunicare e trasferire i dati tra giocatori.
Ma nonostante il diniego il cofondatore di GameFreak ha lasciato aperto uno spiraglio per il futuro. Le console casalinghe secondo Masuda sono perfette per il party gaming e nel futuro eventuali idee di qualità potrebbero portare a qualcosa.

Fonte: IGN