Periferiche WiiWii 2 in arrivo? Possibile, secondo THQ 

Brian Farrell non si stupirebbe di un annuncio in merito da parte di Nintendo

Il CEO di THQ, Brian Farrell, ha dichiarato che l'eventuale annuncio di un Wii 2 da parte di Nintendo non arriverebbe come una sorpresa.
Durante una recente conferenza, Farrell ha infatti detto che non si aspetta nuovi modelli di home console a breve da Microsoft o Sony. "Per quanto riguarda Nintendo, la questione è complicata", ha aggiunto. "Lasceremo che siano loro ad annunciare il nuovo hardware".
Il boss di THQ stava rispondendo alla domanda di un investitore circa le sue previsioni sull'arrivo di nuove console. Perché, sempre secondo l'investitore, "è fantastico produrre grandi giochi, ma alla fine dei conti sono qui per fare soldi."
Farrell ha risposto così: "E noi siamo qui per lo stesso motivo. Ha ragione, l'arrivo di una nuova console si traduce in una grande crescita per l'intera industria, e dunque fa guadagnare gli investitori. Ora che il costo di produzione dei giochi è così salito, i cicli di avvicendamento dell'hardware si sono però dilatati, quindi è diventato difficile capire quando e se arriverà una nuova console. L'altra cosa difficile per gli investitori, ma stiamo lavorando in proposito, è la transizione che si sta verificando proprio adesso con il passaggio dai supporti fisici al digitale." "Per la gente è arduo comprendere cosa questo implichi realmente in termini di ritorno economico. Stiamo guardando emergere alcuni nuovi modelli di business come il free-to-play, l'ibrido, i DLC come parte dell'ecosistema delle console. La gente arriverà a capire che si tratta di modelli che funzionano e che gli faranno guadagnare dei soldi."
Farrell ha poi aggiunto: "Non ci aspettiamo nuovo hardware a breve da parte di Microsoft o Sony. Per quanto riguarda Nintendo, la questione è complicata. Lasceremo che siano loro ad annunciare il nuovo hardware."
"Quello che ci piace dell'attuale situazione è che abbiamo impiegato la maggior parte dei nostri capitali dietro Xbox 360 e PlayStation 3 per i prossimi due anni, perché pensiamo che sarà lì che si verificheranno i maggiori movimenti. Dunque crediamo di poter guadagnare da queste due piattaforme per quanto concerne il core gaming, mentre dal lato casual abbiamo lanciato prodotti come uDraw", ha concluso.

Fonte: CVG
Wii 2 in arrivo? Possibile, secondo THQ