Microsoft pensa ad avatar realistici con Kinect  24

Tecnologia di mappatura delle facce

Craig Mundie, capo del settore ricerca e strategia di Microsoft, ha rivelato che la casa di Redmond sta studiando un sistema di creazione di avatar realistici a partire dalla mappatura effettuata da Kinect.

Attraverso la speciale telecamera è infatti possibile ottenere una mappatura molto precisa di viso e corpo dell'utente, utilizzando direttamente delle foto tratte dal vivo come texture da applicare sulla faccia, ad esempio, creando così una replica digitale dell'utente.

Si tratta al momento di un software in fase di studio, si penserà in seguito ad una sua possibile distribuzione e soprattutto applicazione in ambito di utilità o gioco.