InsaneinSane è studiato come trilogia, ma dipende dal primo capitolo 

Non è complicato

THQ ha voluto fare le cose in grande per il debutto videoludico di Guillermo del Toro, ma questo non vuol dire che, in questo clima economico, il publisher non vada comunque con i piedi di piombo.

Allora viene fuori che inSane è sì studiato come trilogia, ma che la produzione degli episodi 2 e 3 sarà comunque subordinata al successo del primo capitolo. Danny Bilson di THQ Core Games ha una visione alquanto nitida della questione, sostenendo chiaramente che il programma è quello della trilogia, ma che "se il primo gioco non funziona, non ne faremo una trilogia, non è complicato".

D'altra parte, ha illustrato Bilson, è lo stesso sistema che adottano in Hollywood, dove magari le sceneggiature sono ampie e prevedono da subito dei seguiti per un film particolarmente promettente, ma se quel primo prodotto non ha il successo previsto, non se ne fa di nulla.

TI POTREBBE INTERESSARE