Periferiche PS3LG contro Sony parte terza: la liberazione delle PlayStation 3 

Continua l'appassionante avventura

Continua la battaglia legale tra LG e Sony, questa volta con un round andato a segno per il produttore nipponico, che ha visto accettato il ricorso sul blocco delle PlayStation 3 alla dogana olandese e la conseguente "liberazione" di 300.000 console bloccate in un magazzino.

La questione parte da lontano: dopo un primo attacco legale portato da parte di Sony a LG, quest'ultima ha risposto qualche settimana fa con una controffensiva basata sulla presunta infrazione di vari brevetti da parte di Sony, legati soprattutto al Blu-ray. La prima mossa di LG è stata richiedere in via preventiva un blocco nella vendita di PlayStation 3, ottenendo di fermare ben 300.000 console destinate al mercato internazionale in un porto olandese. Sony ha fatto ricorso sulla decisione della corte e ha ottenuto la "liberazione" delle console oltre al diritto di essere ripagata delle spese legali per un totale di 130.000 euro.

Tuttavia, si tratta ancora di azioni portate avanti sull'ambito completamente preventivo, ovvero prodromi della vera e propria guerra legale che si prepara da entrambe le parti e sfocerà in tribunale. Solo allora potremo capire chi tra Sony e LG vincerà questa guerra.

Fonte: VG247

TI POTREBBE INTERESSARE