CapcomCapcom Japan si prepara ad investire in nuovi IP 

Ritorno al Giappone

Capcom si è già dimostrata un publisher decisamente aperto all'innovazione per quanto riguarda i suoi IP: nonostante possa contare su una storia solida e su un catalogo di titoli veramente ampio e di successo, non ha disdegnato anche in questi anni un'apertura verso nuovi concetti che hanno aperto la strada a ulteriori serie.

Tutto questo, nonostante il tradizionalismo che notoriamente contraddistingue spesso le case produttrici nipponiche. Per questo l'annuncio di non voler portare nuovi IP in occidente nel prossimo futuro ha un po' stupito gli utenti, ma a quanto pare si tratta di una sorta di strategia globale del publisher. Nei prossimi mesi infatti l'intenzione è quella di concentrare l'attenzione sulle novità in ambito nipponico, cosa che spingerà Capcom Japan a intraprendere delle scelte piuttosto insidiose per proporre nuovi giochi e nuovi concept al pubblico nipponico.

TI POTREBBE INTERESSARE