Twisted Metal è partito come gioco PSN  9

Da digitale a disco

David Jaffe ha rivelato a IGN che il nuovo Twisted Metal, posto come reboot della serie, era stato pensato inizialmente come titolo esclusivamente scaricabile per PlayStation Network.

Successivamente è stata Sony a decidere di spostare la produzione ad un livello superiore portando il tutto su Blu-ray in un gioco pienamente retail. Inizialmente, dunque, il gioco sarebbe dovuto costare meno, inserito nella serie budget di SOCOM Confrontation o Warhawk e sarebbe dovuto essere esclusivamente multiplayer.

In sostanza, non è stato Jaffe nè il suo team a richiedere una produzione di maggiore livello o più soldi per il gioco, lascia intendere il game designer, ma una scelta di Sony entusiasta del progetto e della base di fan.