Mortal Kombat: confermati due personaggi DLC  22

Iniziano a circolare molte informazioni sui contenuti aggiuntivi per Mortal Kombat.

Tra i primi DLC a comparire per il capitolo di rilancio della serie Mortal Kombat ci saranno due personaggi acquistabili separatamente: Scarlet e Kenshi. Il secondo è già apparso in Mortal Kombat: Deadly Alliance, mentre Scarlet è figlia di un bug del primissimo episodio, come spiegato dal producer Hans Lo.

In pratica, in una delle prime versioni arcade c'era un glitch grafico che colorava di rosso i vestiti di Jade/Katana/Milena. Molti giocatori credettero che si trattasse di un personaggio nascosto e le diedero anche un nome: Scarlet. Insomma, una specie di leggenda urbana che si trasforma, a quasi venti anni di distanza, in un DLC.

Scarlet e Kenshi saranno soltanto i primi di una serie di personaggi acquistabili a parte che saranno rilasciati dopo l'uscita del prodotto nei negozi. Ed Boon, il creatore della serie, ha tenuto a far sapere agli utenti che nessuno dei personaggi acquistabili sarà già contenuto nel disco di gioco (probabilmente per evitare polemiche)

Fonte: Joystiq