Resident Evil: Operation Raccoon City esce in inverno, multipiattaforma  45

Capcom conferma

Capcom ha confermato la prossima uscita di Resident Evil: Operation Raccoon City (come nelle voci di corridoio, ma con l'aggiunta di "Operation"), prevista per l'inverno 2011/2012 su PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Viene confermato anche che lo sviluppo è affidato al team canadese Slant Six, autore anche di SOCOM Confrontation. Si tratta, come detto, di uno sparatutto cooperativo multiplayer che ci vede prendere le parti dell'Umbrella Security Services in seguito ad un'azione repressiva delle forze governative che, in seguito allo sprigionamento del virus T, tentano di cancellare la minaccia oltre a smascherare i loschi fatti intorno all'Umbrella.

In sostanza, stiamo dalla parte dei cattivi storici, almeno in un primo momento, con la possibilità di rivivere alcuni momenti salienti di Resident Evil 2 e 3 all'interno di Raccoon City, visti però dal punto di vista delle forze Umbrella. Tra i personaggi noti, ci sarà spazio anche per Leon S. Kennedy. Qua sotto, le copertine dedicate al gioco da parte di Game Reactor nelle sue varie edizioni e della rivista ufficiale Xbox.