Periferiche WiiLa prossima console domestica Nintendo non avrà il 3D, probabilmente 

Molto poco probabile la presenza del 3D senza occhiali

Il 3D è il futuro di Nintendo? Soltanto in parte. A quanto pare, la visualizzazione tridimensionale è una caratteristica che la casa di Kyoto ha intenzione di perseguire soltanto sul fronte portatile, stando alle attuali tecnologie.

Reggie Fils-Aime ha ribadito in un'intervista trasmessa da CNN che la caratteristica fondamentale del 3D made in Nintendo dev'essere l'accessibilità immediata senza l'utilizzo di occhiali, cosa attualmente (e verosimilmente nemmeno nel prossimo futuro) non fattibile su schermi di grandi dimensioni. "Non parliamo ancora pubblicamente delle novità in termini di hardware casalingo", ha detto Fils-Aime, "ma basandoci su quanto abbiamo appreso dal 3D, probabilmente questo non ci sarà".

"Abbiamo capito che qualsiasi sorta di tecnologia 3D che implichi l'uso di occhiali e simili non è destinata a funzionare" in termini di apprezzamento da parte del pubblico, ha detto Hideki Konno di Nintendo, "per avere un 3D utilizzabile nei videogiochi, dobbiamo averlo senza occhiali", dunque è altamente improbabile che una prossima console domestica Nintendo sia basata sul 3D.

Fonte: Industry Gamers

TI POTREBBE INTERESSARE