Super Street Fighter IVRealizzare Super Street Fighter IV 3D Edition non è stato semplice 

Yoshinori Ono paragona lo sviluppo del gioco a una strada piena di rovi

Viste le altissime aspettative, lo sviluppo di Super Street Fighter IV 3D Edition per Nintendo 3DS non è stato affatto semplice. Anzi, il producer del gioco, Yoshinori Ono, ha dichiarato che "è stato come camminare in una strada piena di rovi, perché esistevano già versioni avanzate dello stesso titolo, dotate peraltro di modalità online. La gente si aspettava gli stessi risultati".
Secondo Ono, dunque, i fan non consideravano affatto la natura portatile della conversione, chiedendo a gran voce un prodotto il più simile possibile a quello uscito per PlayStation 3 e Xbox 360.
"Non gli importava che si trattasse di un'edizione portatile. Quando abbiamo annunciato di star lavorando a un episodio di Street Fighter per il lancio del 3DS, la gente ha cominciato a nutrire aspettative altissime, senza tenere conto delle caratteristiche della piattaforma", ha aggiunto.
Per soddisfare tali aspettative e rispettare la data d'uscita, il team che si è occupato dello sviluppo di Super Street Fighter IV 3D Edition ha dovuto chiedere la collaborazione della stessa Nintendo.
Ono ha infine dichiarato che una conversione di Super Street Fighter IV per Wii sarebbe possibile, ma che tecnicamente non raggiungerebbe quanto visto su Nintendo 3DS.

Fonte: CVG
Realizzare Super Street Fighter IV 3D Edition non è stato semplice

TI POTREBBE INTERESSARE