Per Sony la PS3 non è soltanto una macchina da gioco  57

Ma una stazione multimediale vera e propria

Per il capo di Sony Network Entertainment, Shawn Layden, la PS3 non è soltanto una macchina da gioco e non andrebbe descritta come tale, ma come un "entertainment media hub", ovvero come una piattaforma multimediale con la quale si possono vedere film, si può acquistare e ascoltare musica e si possono usare videogiochi.

Parlando con il giornalista, Layden è stato preso da un'incontenibile nostalgia e ha rivangato i suoi trascorsi lavorativi, raccontando di come abbia visto crescere la PlayStation, vedendo trasformarsi in un hub per l'intrattenimento, quella che nel 1996 nacque come un parallelepipedo grigio con delle lucette da tostapane, nella quale si doveve solo lanciare il disco per giocare.

In generale, diremmo che delle caratteristiche multimediali di PS3 ce ne eravamo accorti da soli, ma fa sempre piacere sentirsi ripetere l'ovvio da qualcuno ben informato e pagato per farlo.

Fonte: Eurogamer.net