Software HouseLa Games Convention Online viene cancellata 

Basta con Lipsia

Dopo lo spostamento del maggiore evento del mercato videoludico europeo da Lipsia a Colonia, con il passaggio (non indolore) di testimone dalla Games Convention all'attuale GamesCom, era rimasta solo la Games Convention Online, in quel di Lipsia, a mantenere una vaga eco delle glorie iniziali.

A quanto pare da quest'anno non ci sarà più nemmeno quella: citando come causa la mancanza di fondi, la Games Convention Online ha dichiarato ufficialmente la sua chiusura definitiva. Si trattava, sostanzialmente, di una versione su scala (molto) ridotta dell'originale Games Convention, dedicata esclusivamente agli addetti ai lavori e con una forte propensione verso le nuove tendenze di mercato, come l'online gaming e social.

A questo punto tutto si accentra a Colonia sulla Gamescom, scelta intrapresa già nel 2008 con lo spostamento di interesse da parte della Bundesverband Interaktive Unterhaltungssoftware (l'impronunciabile associazione delle softwarehouse d'intrattenimento tedesca) dalla vecchia Games Convention alla kermesse di Colonia.

Fonte: Gamespot

TI POTREBBE INTERESSARE