Michael PachterPachter: il successore della Wii arriva tardi 

Kinect e Move sono già la fuori

Secondo l'analista di Wedbush Securities l'erede della Wii è in netto ritardo sulla concorrenza. La nuova console avrebbe dovuto anticipare Move e Kinect oppure uscire nello stesso periodo in modo da scoraggiare il passaggio dell'utenza alle altre due console.
Ovviamente questa considerazione non vuol dire che la nuova macchina Nintendo sarà un flop. L'utenza è vasta e l'interesse è elevato. Ma secondo Pachter la compagnia nipponica avrebbe potuto muoversi meglio in termini di strategie di mercato.

TI POTREBBE INTERESSARE