Nintendo, entrate al -66% rispetto allo scorso anno fiscale  34

Le vendite del 3DS sotto le aspettative, ma di poco

Per l'anno fiscale che si è concluso il 31 marzo 2011, Nintendo ha dichiarato entrate nette per 77,6 miliardi di yen, ovvero il 66,1% in meno rispetto allo scorso anno, quando le entrate nette sono state pari a 228,6 miliardi di yen.
In termini di hardware, il Wii ha venduto ad oggi 86 milioni di unità in tutto il mondo, con 15 milioni vendute all'inizio del 2011. Il Nintendo DS, in tutte le sue versioni, ha venduto 17,5 milioni du unità nell'anno fiscale, mentre il Nintendo 3DS ha raggiunto la cifra di 3,6 milioni di unità nei suoi primi due mesi di commercializzazione (in Giappone è uscito a febbraio), dunque solo 0,4 milioni in meno rispetto alle stime annunciate da Nintendo.
Per quanto riguarda il software, sono stati venduti 120,98 milioni di copie di giochi per DS, 9,43 milioni di copie per 3DS e 171,26 milioni per Wii.

Fonte: VG247