Software HouseJohn Schappert lascia EA per Zynga 

Altro pezzo da 90

Il nuovo "piccolo colosso" dell'intrattenimento videoludico, Zynga, ha recentemente acquistato un altro pezzo da 90 in termini di veterani dell'industria.

La casa di FarmVille e CityVille ha infatti assunto l'ex-COO di Electronic Arts, John Schappert, subito dopo che questi ha rassegnato le sue dimissioni al gigante di Redwood City. E' stata questione di ore, a quanto pare: ieri sono state consegnate le dimissioni a EA e oggi Zynga, attraverso Reuters, fa sapere di aver introdotto Schappert nel suo organico.

Dopo aver militato presso Microsoft ed EA l'executive va a ricoprire un ruolo non ancora reso noto presso la compagnia specializzata in social gaming, anche se visti i precedenti non si tratterà certamente di un ruolo di secondaria importanza.

TI POTREBBE INTERESSARE