PlayStation NetworkPSN, le indagini affidate all'FBI 

La verità è là fuori, del resto

Il Federal Bureau of Investigations ha confermato a Kotaku di star volgendo le indagini circa la ben nota violazione del PlayStation Network.
"L'FBI è a conoscenza delle informazioni circa l'intrusione nei server del PSN, ed è in continuo contatto con Sony per fronteggiare la cosa", ha dichiarato l'agente speciale Darrell Foxworth. "Stiamo analizzando i dati disponibili per determinare i fatti e le circostanze legate a questa attività criminale."
Nel frattempo i procuratori generali di ventidue stati continuano a chiedere risposte a Sony riguardo la breccia, in particolare perché la compagnia ha impiegato così tanto tempo per avvertire i propri utenti dell'attacco.

Fonte: Kotaku

TI POTREBBE INTERESSARE