Software HouseEA acquisisce gli sviluppatori di Real Racing e Flight Control 

Firemint alla corte di EA

Continua l'espansione in ambito mobile di Electronic Arts, intenzionata a prendere il controllo di ampie fette anche dell'emergente (anzi, alquanto affermato a dire il vero) mercato legato ad App Store e simili.

Dopo aver acquisito Chillingo per ben 20 milioni di dollari, non stupisce dunque più di tanto l'acquisto in blocco di Firemint, che dovrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane per il gigante di Redwood City. Il team di sviluppo in questione rientrerebbe dunque nel calderone di EA Interactive, ovvero la divisione che si occupa di business digitale comprendente anche EA Mobile, Pogo e Playfish.

Firemint, per chi non la conoscesse, è l'etichetta australiana che ha portato su App Store alcuni titoli di grande successo come la serie Real Racing e Flight Control, dunque si direbbe un colpo ben assestato da parte di EA.

Fonte: TechCrunch