THQ NordicTHQ - Un 2010 non esaltante 

Almeno dal punto di vista economico

Mentre le uscite future di THQ sono numerose e piuttosto attese, durante lo scorso anno il publisher ha elargito pochi titoli e nonostante le performance di Homefront ha visto un calo di oltre 200 milioni di dollari per quanto riguarda le vendite.
Lo dice il rapporto finanziario della compagnia che parla di un calo globale nei profitti, rispetto all'anno fiscale precedente, da ben 136.1 milioni di dollari. Il periodo più critico è stato il quarto trimestre, proprio come nell'anno precedente, ma questa volta le perdite sono arrivate a oltre 70 milioni di dollari contro i 9 fatti registrare nei primi mesi del 2010.

Fonte: GamesIndustry