Mass Effect 3I combattimenti in Mass Effect 3 saranno un po' diversi 

Varie situazioni

Casey Hudson di BioWare ha affermato a PC Gamer che le situazioni in cui ci verremo a trovare all'interno dei combattimenti di Mass Effect 3 saranno alquanto diverse rispetto a quanto visto finora.

Questo è dovuto sia alle nuove abilità dei personaggi, che consentono per esempio il combattimento corpo a corpo con un'intensità e un'efficacia inedita, sia alla costituzione dei nemici e alle strategie possibili per venire a capo degli scontri.

Hudson descrive ad esempio la battaglia contro ad un enorme mech "Atlas" mostrato alla rivista: in questo caso i giocatori si trovano davanti una macchina gigantesca e molto potente, guidata da un drone di Cerberus. Le possibilità sono diverse: se si prende di mira la macchina fino a renderla inagibile, il drone uscirà successivamente dal mech per attaccare direttamente i personaggi ma se invece ci si concentra sull'abitacolo è possibile distruggerne la corazza e colpire direttamente il pilota per eliminarlo, a quel punto il mech ovviamente si disattiva.

Fonte: PC Gamer
I combattimenti in Mass Effect 3 saranno un po' diversi

TI POTREBBE INTERESSARE